Natura
       Bibione > Natura


    
        

A est confina con la foce del fiume Tagliamento, a sud con il mare Adriatico, ad ovest con la bocca di comunicazione del sistema vallivo interno, denominato Porto Baseleghe, e a nord-ovest con il canale di Lugugnana che delimita le valli di Vallesina e Valgrande. Il suo arenile, che è uno dei più estesi d'Italia (lunghezza complessiva della costa 10,4 Km), assieme alle valli, alla laguna, ai boschi e alle pinete praticamente incontaminate, dove trovano rifugio diverse specie animali e vegetali caratteristiche delle zone sabbiose, rappresenta una risorsa rara e preziosa. E' per preservare queste caratteristiche uniche che dal 2002 il territorio di Bibione viene contraddistinto dal marchio EMAS, che indica un Sistema di Gestione Ambientale internazionalmente certificato, a garanzia dell'attenzione di tutti gli operatori locali, pubblici e privati, nella gestione delle problematiche ambientali e l'impegno continuo per il miglioramento del territorio. Una sicurezza in più per il turista alla ricerca di un ambiente protetto delle problematiche e dei danni che la vita urbana porta alla natura.

    

<< BACK